PADOVA UNIVERSITY PRESS


Armonie Composte. Paesaggi


 

Direzione: Gianmario Guidarelli e Elena Svalduz

(la collana è sottoposta a double-blind peer review)

Presentazione

La collana “Armonie Composte” nasce dai seminari  sul tema del paesaggio monastico, organizzati ogni anno dal 2016 presso l’abbazia di Praglia. Il progetto “Armonie composte”, curato da Gianmario Guidarelli e Elena Svalduz, sulla base di una convenzione stipulata nel 2015 tra l’Università degli studi di Padova e l’Abbazia di Praglia, è stato concepito con l’obiettivo di sviluppare un largo confronto disciplinare e di riflettere sulle modalità con cui il pensiero e la tradizione benedettina possono rappresentare un modello utile anche oggi. Le attività scientifiche del progetto si propongono di interpretare il paesaggio alla luce dell’essenzialità, della compiutezza, dell’uso equilibrato delle risorse naturali e della costante e amorosa cura del territorio che la cultura monastica suggerisce all’uomo contemporaneo. La sezione “Paesaggi“ della collana raccoglie i materiali inerenti seminari e workshop organizzati annualmente nell’ambito del progetto, oltre a contributi monografici o miscellanei relativi al paesaggio. Nella sezione “Quaderni di Praglia“ vengono pubblicati in forma monografica gli interventi più stimolanti presentati durante le attività seminariali.

Comitato Scientifico della collana
Antonio Berti (Università degli Studi di Padova), Jacopo Bonetto (Università degli Studi di Padova), Giordana Mariani Canova (Università degli Studi di Padova), Benedetta Castiglioni (Università degli Studi di Padova), Paolo Fassera osb (Abbazia di Praglia), Gianmario Guidarelli (Università degli Studi di Padova), Mauro Maccarinelli osb (Abbazia di Praglia), Carmelo Maiorana (Università degli Studi di Padova), Bruno Marin osb (Abbazia di Praglia), Alessandra Pattanaro (Università degli Studi di Padova), Carlo Pellegrino (Università degli Studi di Padova), Vittoria Romani (Università degli Studi di Padova), Michelangelo Savino (Università degli Studi di Padova), Bernard Sawicki osb (Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, Roma), Salvatore Settis (Scuola Normale Superiore di Pisa), Anna Maria Spiazzi (già Soprintendente BSAE per il Veneto Orientale), Elena Svalduz (Università degli Studi di Padova), Luigi Tiana osb (Curia Generalizia della Congregazione Sublacense Cassinese), Mara Thiene (Università degli Studi di Padova), Carlo Tosco (Politecnico di Torino), Timoteo Tremolada (Abbazia di Praglia), Francesco Trolese osb (Abbazia di S. Giustina), Giovanna Valenzano (Università degli Studi di Padova), Norberto Villa osb (Abbazia di Praglia), Giuseppe Zaccaria (Università degli Studi di Padova), Stefano Zaggia (Università degli Studi di Padova).