PADOVA UNIVERSITY PRESS


Armonie Composte. Quaderni di Praglia


La collana “Armonie Composte” nasce dai seminari sul tema del paesaggio monastico, organizzati ogni anno dal 2016 presso l’abbazia di Praglia. Il progetto “Armonie composte”, curato da Gianmario Guidarelli ed Elena Svalduz, sulla base di una convenzione stipulata nel 2015 tra l’Università degli studi di Padova e l’Abbazia di Praglia, è stato concepito con l’obiettivo di sviluppare un largo confronto disciplinare e di riflettere sulle modalità con cui il pensiero e la tradizione benedettina possono rappresentare un modello utile anche oggi. Le attività scientifiche del progetto si propongono di interpretare il paesaggio alla luce dell’essenzialità, della compiutezza, dell’uso equilibrato delle risorse naturali e della costante e amorosa cura del territorio che la cultura monastica suggerisce all’uomo contemporaneo. La collana “Paesaggi“ raccoglie gli atti di ogni seminario, mentre nella sezione “Quaderni di Praglia“ viene pubblicato in forma monografica l’intervento più stimolante.