La presenza ebraica nell'Italia nord-orientale

Circolazione di uomini, capitali e saperi tra Medioevo e prima età moderna
ISBN: 
9788869380389
Anno: 
2014
Autore / Curatore: 
Claudia Bertazzo

Da molti anni la storia degli ebrei non è più considerata come una storia secondaria, attrattiva solo per una minoranza di studiosi e non in grado di offrire nuove prospettive per riscrivere quella che viene comunemente definita “storia generale”. Marginalizzata per molti decenni, considerata estranea alla storia della società medievale e rinascimentale nel suo complesso, la storia ebraica finalmente è stata accolta in una maniera più positiva. Nonostante tale riconoscimento, ricerche estensive sono ancora carenti e, anche se nelle ultime decadi molte fonti sono state pubblicate insieme a eccellenti monografie, si è ancora lontani da una definitiva e matura descrizione del mondo ebraico delle regioni dell’Italia settentrionale. I contributi pubblicati nel presente volume offrono nuovi dati e nuove prospettive di ricerca in grado di arricchire il quadro degli studi fino a oggi svolti. Il presente volume raccoglie gli atti del convegno “La presenza ebraica nell’Italia nord-orientale” (Padova, 15 maggio 2012), finanziato dal Progetto Strategico di Ateneo “Medioevo Veneto, Medioevo Europeo. Identità e alterità – ME.VE” dell’Università degli Studi di Padova.

Soggetto: 
Scienze Storiche
Atti di Convegno
Collana
Medioevo veneto, Medioevo europeo. Identità e alterità